• News & Eventi
    • 2019
    • 2018
    • 2017
    • 2016
    • 2015
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
  • I nostri depliant
  • I nostri video
  • Approfondimenti
  • Rassegna stampa
    • 2019
    • 2018
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
    • 2010
    • 2009
    • 2008
  • Iscriviti alla Newsletter
  • Archivio Newsletter
    • 2017
    • 2016
Home > News & Approfondimenti > Approfondimenti

Hi Gest-BMR Technology

Produrre foraggio di qualità per aumentare il profitto

L'espressione più importante del gene BMR è il basso contenuto di lignina nella pianta, che è il 20% inferiore rispetto alle varietà tradizionali.


Confronto ADL fra Piper e Jalisco BMR


Hi Gest BMR


Con lo sviluppo della coltura il livello di lignina cresce, ma Jalisco BMR ha sempre un contenuto più basso ad ogni stadio.
Importantissimo valutare correttamente il momento dello sfalcio per massimizzare la qualità del foraggio e di conseguenza ingestione, ruminazione ed in ultima analisi produzione di latte.

Parallelamente abbiamo un aumento del valore del foraggio (NDF-D) fra Jalisco BMR e Piper:

 

Confronto NDF-D fra Piper e Jalisco BMR


Hi Gest BMR


Hi Gest BMR


 

Un NDF-D elevato (di conseguenza una buona digeribilità della fibra) è strettamente correlato con la produzione di latte; maggiore è il valore di NDF-D, più elevata sarà la

Hi Gest BMR


Il basso livello di lignina rende anche il prodotto più appetibile, le vacche scelgono di utilizzare prima il sorgo Jalisco BMR.


Hi Gest BMR


 
Utilizzo in razione del Jalisco BMR vs Piper

In uno studio condotto presso un' importante università degli Stati Uniti, vacche da latte a fine lattazione sono state alimentate con una razione con il 36% di fieno di cui la metà è fieno di erba medica e l'altra metà è fieno di Piper e/o Hi-Gest combinate come mostrato di seguito:

 

Abbiamo 4 diverse miscelazioni dei fieni in razione:

  • 100:0= 18% di fieno di medica e 18% di fieno di Piper
  • 66:34= 18% di fieno di medica e 12% di fieno di Piper e 6% di fieno di Jalisco BMR
  • 34:66= 18% di fieno di medica e 6% di fieno di Piper e 12% di fieno di Jalisco BMR
  • 0:100= 18% di fieno di medica e 18% di fieno di Jalisco BMR

Hi Gest BMR



Si vede chiaramente un effetto positivo dell' inserimento di Jalisco BMR nella razione sul valore di NDF. L'aumento del NDF porta ad un miglioramento dell' appetibilità che aumenta l'assunzione di foraggio del 5% e di conseguenza aumenta la produzione di latte di ben oltre il 10%.

 

Valutazione della qualità del foraggio Jalisco BMR

Basandosi su un prezzo del latte medio possiamo calcolare il valore aggiunto che porta l'utilizzo di fieno di Jalisco BMR, come aumento della produzione di latte:


Hi Gest BMR


 

*: Fieno di Jalisco BMR aumenta la produzione di latte del 10%, essendo la sua quota in razione del 25%,
l'aumento sarà del 25% di 10% = 2,5%

 


CONDIVIDI:

S.I.V.A.M. Società Italiana Veterinaria Agricola Milano S.P.A. - via 25 Aprile, 4 26841 Casalpusterlengo (LO)
iscrizione camera di commercio di Lodi - R.E.A. N° LO-1087361 - P.Iva 06290050159 - sivam@pec.sivamspa.it - info@sivamspa.it