• News & Eventi
    • 2019
    • 2018
    • 2017
    • 2016
    • 2015
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
  • I nostri depliant
  • I nostri video
  • Approfondimenti
  • Rassegna stampa
    • 2019
    • 2018
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
    • 2010
    • 2009
    • 2008
Home > News & Approfondimenti > Approfondimenti

Linea Igiene Sivam

Una linea completa per tutta la stalla

La linea Igiene di Sivam si compone di prodotti per l’Igiene dell’impianto di mungitura e della mammella, per la preparazione di bagni podali e per la sanificazione degli ambienti di riposo degli animali.

 

L'impianto di mungitura deve essere quotidianamente sottoposto a pulizia tramite l'uso di un detergente alcalino (Mungisan).

I detergenti alcalini degradano i grassi e le proteine del latte e li rimuovono dalle superfici lisce dell'impianto.

Tuttavia, l'ambiente alcalino che si viene a creare può favorire il deposito di complessi di proteine e calcio, calcare e altri depositi di minerali.

Questi depositi possono essere rimossi solo con detergenti acidi (Munginet).

 

Tradizionalmente, i detergenti alcalini sono impiegati nella maggior parte dei cicli di pulizia con acqua calda circolante.

Periodicamente, almeno 1-2 volte alla settimana con frequenza variabile in funzione anche della durezza dell'acqua, al posto del detergente alcalino è utilizzato un prodotto acido in grado di rimuovere i depositi della cosiddetta "pietra del latte".


Per il trattamento della mammella durante la mungitura abbiamo prodotti da usarsi prima di attaccare la macchina mungitrice ai capezzoli: la funzione di questi prodotti è quella di pulire le pareti esterne dei capezzoli e prepararli alla mungitura stessa.

Inoltre, se ben condotta, questa operazione regolarizza i tempi di preparazione alla mungitura nel rispetto dei tempi fisiologici di liberazione dell'ossitocina ormone responsabile dell'eiezione del latte.


I prodotti che vengono invece proposti per il trattamento post-mungitura hanno la funzione di sanitizzare la cute esterna del capezzolo, proteggerlo dalla risalita di agenti mastitogeni nel periodo in cui il canale del capezzolo è beante (20 minuti circa sono necessari per la formazione del tappo di cheratina sulla punta del capezzolo), idratare i capezzoli e facilitare la cicatrizzazione delle microlesioni che possono crearsi durante le operazioni di mungitura.


MUNGI PRE SCHIUMA VRS: Schiuma pre-mungitura da applicare tramite immersione del capezzolo (dipping) detergente e sanitizzante a base di LSA (complesso di idrossiacidi). Si consiglia un tempo di contatto prima della rimozione di 30".
MUNGI SPRAY VRS: Prodotto estremamente versatile a base di LSA; la particolare formulazione ne consente un uso ottimale sia per il trattamento Pre che Post mungitura con un solo prodotto. Può essere applicato sia vaporizzato come spray o immersione/dipping. Ideale anche per i robot di mungitura.
MUNGI FILM MIX: Trattamento Post mungitura per applicazione tramite immersione/dipping. Prodotto bi-componente dalla forte azione sanitizzante a base di Diossido di Cloro e Ac. Lattico. Mungi Film Mix si ottiene miscelando in parti uguali Mungi Film Mix Base e Mungi Film Mix Attivatore; si consiglia di preparare giornalmente la miscela (max 2/3 mungiture) al fine di garantire la massima efficacia del prodotto.
MUNGI FILM VRS: Trattamento Post-mungitura per applicazione tramite immersione/dipping a base di LSA e Ac. Lattico. Mungi Film VRS contiene Aloe vera che ha un elevato potere cosmetico decongestionante che rende il prodotto ideale per il trattamento di capezzoli screpolati. Contiene un repellente per gli insetti.


Per la preparazione dei bagni podali invece il prodotto proposto da Sivam è il Podosan L (prodotto liquido perfettamente ed istantaneamente solubile/miscibile in acqua).
Podosan L contiene:
- Solfati di Cu, Zn e Al: hanno azione biocida contro batteri, funghi ed alghe e favoriscono l'indurimento dell'unghione "saturandone" i tubuli dello strato corneo;
- Glutaraldeide: agente disinfettante ad ampio spettro di azione attivo contro batteri, funghi, virus ed anche contro le spore;
- Composti di ammonio quaternario: hanno proprietà battericide e sono attivi anche contro i micobatteri.


Podosan L è un prodotto concentrato e va impiegato preparando una soluzione acquosa a concentrazione variabile a seconda del tipo di intervento necessario.

Ad esempio:
- 4-6% per trattamenti di urgenza (3 gg continuativi per 4 settimane preferibilmente 2 volte al giorno);
- 2-4% per l'impiego continuativo (1 volta alla settimana).
Si raccomanda di rinnovare la soluzione ogni 150 passaggi in quanto la presenza di materiale organico può diminuirne l'efficacia.

Podosan L non risente della temperatura e mantiene la sua attività anche durante il periodo invernale.

 

Per il trattamento delle aree di riposo e degli ambienti consigliamo l'uso di Sanisec prodotto in polvere 100% naturale da usarsi in ragione di 100 g/m2 da una a due volte alla settimana.
Sanisec contiene:
Caolino: agente dalle eccellenti proprietà adsorbenti/asciuganti che crea quindi un ambiente più salubre e meno favorevole allo sviluppo di batteri patogeni ambientali agenti mastitogeni.
Yucca: pianta del deserto americano. Le saponine contenute nella Yucca sono un eccellente assorbente dell'ammoniaca
Ascophillum: Alga bruna ricca di oligoelementi, biostimolanti (oligosaccaridi e poliammine) e composti fitoattivi quali gibberelline, auxine e citochine (fitoormoni) che migliorano l'impatto ambientale della lettiera e dei reflui zootecnici.
Complessi aromatici: una combinazione di essenze di arancio ed eucalipto (oli essenziali) che hanno un effetto deodorizzante e sanificante prolungato nel tempo (ed hanno anche azione repellente sugli insetti).

 

Sanisec può essere usato su tutti i tipi di superficie di zone di riposo:

  • paglia: per questa applicazione gli allevatori cercano un prodotto in microgranuli che stia nella zona di riposo, assorba l'umidità e rinfreschi l'atmosfera. Un prodotto che non si attacchi alla paglia ma scenda sotto dove deve assorbire l'umidità in eccesso e garantire così un ambiente asciutto e salubre.
  • cuccette: in questo caso è molto importante l'assorbimento dell'umidità (urina e perdite di latte in particolare) ed il contenimento della proliferazione batterica (controllo delle infezioni mastitiche ambientali). SANISEC non aggredisce la cute dei capezzoli e la parete degli unghioni come possono fare i prodotti alcalini (la calce idrata saponifica le cheratine).
  • grigliato: qui gli allevatori cercano un prodotto che si adesivizzi al grigliato. L'assorbimento di umidità in questo caso non è importante ma più importante è creare un "effetto materasso" che renda facile la pulizia/raschiatura oltre all'abbattimento delle esalazioni di ammoniaca (deodorizzazione).

CONDIVIDI:

S.I.V.A.M. Societą Italiana Veterinaria Agricola Milano S.P.A. - via 25 Aprile, 4 26841 Casalpusterlengo (LO)
iscrizione camera di commercio di Lodi - R.E.A. N° LO-1087361 - P.Iva 06290050159 - sivam@pec.sivamspa.it - info@sivamspa.it