• News & Eventi
    • 2019
    • 2018
    • 2017
    • 2016
    • 2015
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
  • I nostri depliant
  • I nostri video
  • Approfondimenti
  • Rassegna stampa
    • 2019
    • 2018
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
    • 2010
    • 2009
    • 2008
Home > News & Approfondimenti > Approfondimenti

Monitoraggio della ruminazione e gestione alimentare

I vantaggi del monitoraggio ruminale

Nella gestione alimentare delle bovine da latte, la possibilità di monitorare la ruminazione del singolo animale e della mandria, proposta da SIVAM, ha totalmente “stravolto” il modus operandi dell'allevatore e del tecnico alimentarista.

Tutto ciò che fino a ieri poteva essere solo intuito, oggi utilizzando le informazioni evidenziate dal sistema SCR Heatime® HR e in seguito elaborate dal servizio tecnico SIVAM diventa certezza, in quanto fornisce informazioni precoci ed attendibili sullo stato di salute ruminale degli animali monitorati.

 

Tra i parametri da considerare nell'impostazione di una razione corretta, certamente indispensabili sono la valutazione delle materie prime e dei foraggi aziendali, il target produttivo, l'analisi del latte e i fabbisogni; inoltre, da circa quattro anni, SIVAM aggiunge la valutazione analitica del grafico di ruminazione giornaliera disponibile nelle aziende dotate di SISTEMA DI MONITORAGGIO.

 

 

MONITORAGGIO DELL'ANIMALE SINGOLO

La valutazione della ruminazione giornaliera espressa in minuti o l'espressione di quest'ultima in termini di variazioni (deviazione standard) permette di monitorare la salute, il benessere e l'efficienza degli animali muniti di collare e di identificare precocemente tutte le patologie e le dismetabolie che colpiscono l'animale, soprattutto nelle prime fasi di lattazione.

Nelle immagini seguenti, possiamo apprezzare casi reali registrati presso aziende dotate di monitoraggio.

 

La prima immagine mostra un grafico particolarmente indicativo di un caso di dislocazione dell'abomaso.

 

Tabella 1

 

Nell'immagine seguente, si può valutare l'allarme (cerchiato in giallo), generato in un caso di chetosi post-partum, prontamente risolto a seguito di trattamento con Ketotek.

 

Tabella 2

 

Nell'ultimo esempio, è riportato un caso d'ipocalcemia post-partum, con esito positivo a seguito di trattamento con Calcium Fluid.

 

Tabella 3

 

Tabella 4

 

MONITORAGGIO DELLA MANDRIA

Disporre del sistema di monitoraggio SIVAM, offre all'allevatore anche la possibilità di verificare in continuo l'andamento della funzione ruminale di tutta la mandria e/o dei singoli gruppi esposti alle variazioni. Quasi ogni giorno nella gestione delle razioni si devono prendere decisioni inerenti alla quantità o alla qualità degli alimenti utilizzati, spesso senza conoscerne le caratteristiche nutritive o le eventuali anomalie di conservazione.

Anche in questa delicatissima fase decisionale, il sistema di monitoraggio della ruminazione, esclusivo di SIVAM, permette all'allevatore e ai tecnici che collaborano in azienda, di compiere scelte mirate e immediatamente verificabili con il tempestivo riscontro nel grafico della ruminazione collettiva.

 

Nelle immagini seguenti sono rappresentate diverse situazioni negative, precocemente evidenziate ed affrontate.

 

Nel grafico della ruminazione di mandria sottostante si evidenzia un crollo di ruminazione in corrispondenza dell'inserimento del nuovo silomais.

 

Tabella 5

 

Il grafico riportato evidenzia la risposta della ruminazione di gruppo che ha subìto fluttuazioni negative o positive al momento dei cambi di alimentazione o contestualmente all'intervento vaccinale.

 

Tabella 10

 

La ruminazione delle bovine in lattazione presso questa stalla monitorata ha subìto un importante calo (circa 100 minuti) in corrispondenza dell'inserimento in razione del silomais di nuova apertura. Questo ha coinciso anche con il cambio della razione da secco ad umido.

 

Tabella 6

 

MONITORAGGIO DELLA MANDRIA A MEZZO GESTIONALE

Heatime HR può essere configurato anche su PC, avvalendosi di un modernissimo sistema gestionale, denominato HEATIME PRO, che offre all'utente ulteriori possibilità e mezzi per una gestione globale e continua della propria mandria, dialogando con i dati provenienti dai gestionali delle APA. In questa immagine si può vedere la schermata principale personalizzabile del gestionale SIVAM

 

Tabella 7

 

 

MONITORAGGIO DA REMOTO

L'ultimissima novità 2014 è rappresentata dalla possibilità di gestire tutte le funzioni qui descritte anche da remoto, attraverso qualsiasi PC, TABLET o SMARTPHONE, per una dinamicità e portabilità considerata fantascienza soltanto fino a pochi anni fa.

 

Pannello principale dell'APP HC24 su smartphone con aggiornamenti in tempo reale.

 

Tabella 8

 

Pannello personale del portale Healthy cow 24 (Browser Google Chrome).

 

Tabella 9

 

(Piero Pasquale e Monica Miravalle - ASA Zootecnia Sivam)


CONDIVIDI:

S.I.V.A.M. Societą Italiana Veterinaria Agricola Milano S.P.A. - via 25 Aprile, 4 26841 Casalpusterlengo (LO)
iscrizione camera di commercio di Lodi - R.E.A. N° LO-1087361 - P.Iva 06290050159 - sivam@pec.sivamspa.it - info@sivamspa.it