• News & Eventi
    • 2018
    • 2017
    • 2016
    • 2015
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
  • I nostri depliant
  • I nostri video
  • Approfondimenti
  • Rassegna stampa
    • 2018
    • 2014
    • 2013
    • 2012
    • 2011
    • 2010
    • 2009
    • 2008
  • Iscriviti alla Newsletter
  • Archivio Newsletter
    • 2017
    • 2016
Home > News & Approfondimenti > Approfondimenti

Difesa della vite: i rameici di Sivam

Il Rame rimane tutt’ora uno degli elementi più importanti utilizzato come fungicida, soprattutto nella lotta contro Plasmopara viticola (Peronospora).

I rameici sono prodotti di copertura (non penetrano nei tessuti vegetali ma rimangono esclusivamente sulla loro superficie) e sono caratterizzati da un’azione preventiva poiché la molecola del Rame blocca la germinazione delle spore e conidi interferendo nei processi respiratori e rallentando la biosintesi delle proteine e l’attività della membrana cellulare del patogeno.

I prodotti a base di rame sono ammessi in tutti i disciplinari di agricoltura biologica con una limitazione massima di kg/ha all’anno di Rame (6 kg/ha l’anno nelle zone senza deroga e 30 in quelle con deroga). In agricoltura convenzionale il Rame costituisce il partner ideale di molti fungicidi sistemici, poichè grazie al suo meccanismo d’azione multisito, non ha mai sviluppato fenomeni di resistenza nelle popolazioni del patogeno.

 

Tuttavia l’utilizzo dei rameici deve essere fatto con una buona conoscenza del prodotto, del dosaggio e dell’intervallo di applicazione in relazione, chiaramente, al grado d’infezione della malattia.

 

Per una protezione tempestiva ed efficace della pianta e una viticoltura sostenibile, Sivam propone una gamma di prodotti rameici di vario tipo che rispondano al meglio alle esigenze dei vari contesti vitivinicoli, massimizzando l’attività delle particelle di rame impiegate per ettaro e riducendone i dosaggi.

 

Proram Hi Tech

E un fungicida di ultima generazione a base di rame sotto forma di ossicloruro che permette un’azione più duratura rispetto alla forma dell’idrossido. L’innovativa formulazione in microgranuli idrodisperdibili garantisce la perfetta solubilità e grazie alla fine micronizzazione è possibile utilizzare bassi dosaggi (con una dose di 240 g/hl il quantitativo di Rame a ettaro sarebbe di solo 600 g).

 

Verderame 20 DF

È un fungicida a base di solfato di rame neutralizzato con Calce. È il prodotto che tradizionalmente è definito “Poltiglia Bordolese” che è stato rivisto in chiave innovativa grazie al suo formulato in microgranuli idrodisperdibili che permette una notevole persistenza anche in condizioni di elevata umidità.

 

Raider Hi Tech

Fungicida di ultima generazione a base di rame sottoforma di idrossido. Ricordiamo che l'idrossido ha particelle più fini ed aghiformi che hanno un maggiore potere di penetrare nelle fessure e una distibuzione più uniforme con azione più rapida rispetto all’ossicloruro. Formulato in microgranuli idrodisperdibili, dotato di particolari caratteristiche di adesività e di uniformità ridistributiva sulle superfici fogliari che consentono una maggior efficacia fungicida ed una sensibile riduzione delle dosi unitarie di rame (un’applicazione di 180 g/hl di prodotto conterrebbe soltanto 216 g/ha di Rame).

 

Raider 3B

È un anticrittogamico a base rame da solfato tribasico. L’estrema finezza delle particelle garantisce un ottimo potere coprente consentendo inoltre di impiegare basse dosi di sostanza attiva. Grazie alla sua conformazione, il solfato tribasico permette una lunga persistenza sulla superficie delle foglie. I rameici sono utilizzabili durante tutto il ciclo vegetativo, dallo stato di foglie distese ad invaiatura, e possono essere utilizzati senza l’uso del patentino.


CONDIVIDI:

S.I.V.A.M. Societą Italiana Veterinaria Agricola Milano S.P.A. - via 25 Aprile, 4 26841 Casalpusterlengo (LO)
iscrizione camera di commercio di Lodi - R.E.A. N° LO-1087361 - P.Iva 06290050159 - sivam@pec.sivamspa.it - info@sivamspa.it